ciaspolate ciaspolata

Ciaspolata

Resoconto ciaspolata 30 gennaio 2011

Itinerario:
Scavolino – Strada Vecchia – Passo dei Ladri – Rifugio Fontanelle – Passo dei Contrabbandieri – Faggeta dell'Agra - Scavolino

Parziali:
Piazza di Scavolino – Passo dei Ladri: 2340 m
Passo dei Ladri – Rifugio Fontanelle: 840 m
Rifugio Fontanelle – Passo dei Contrabbandieri: 660 m
Passo dei Contrabbandieri – Innesto Sentiero 102 (Passo dei Ladri): 1750 m
Innesto Sentiero 102 (Passo dei Ladri) – Piazza di Scavolini: 1900 m

Distanza percorsa: 7490 m
Durata escursione: 5h10'
Dislivello totale +/-: 1260 m
Stato del terreno: neve alta
Meteo: nevicata abbondante

N° partecipanti: 19

Un'escursione che ci può far capire quanto anche una montagna di 1415 m come il Monte Carpegna possa essere severa. Nevicata costante, bellissima neve fresca, raffiche di vento che trasformano le praterie sommitali del Carpegna in ambienti antartici. E soprattutto riusciamo a comprendere come possa proteggerci il bosco in queste situazioni. Un gruppo numeroso che è riuscito a percorrere questo bellissimo itinerario in modo sicuro e veloce.
"Anche se l'inverno sembra tutto mortificare, nella nuova luce del bosco si riprende a vivere. Camminando immersi in quel bianco di luce propria, tra gli alti tronchi muschiati d'argento, pure il tempo diventa irreale e vivi in un mondo metafisico come dentro un sogno: non ha più peso il tuo corpo, non è faticoso il passo e cammini vagando da pensiero a pensiero. In un infinito tra gli alberi innevati anche le cose della vita appaiono più chiare."

Mario Rigoni Stern STAGIONI

Calendario escursioni

Non sono programmate escursioni in questo periodo

Falcon Hotel
Sant'Agata Feltria (Rn)

Hotel immerso negli Appennini, a pochi km dalle princiapli escursioni